Ventotene, la scuola salvata da una bambina