Un bastimento carico di insegnanti di buona volontà e studenti che amano la terra

Mi incuriosisce sapere cosa possa attrarre dei ragazzi su un’isola così piccola, lontana dalla mondanità delle vicine Ponza e Ischia, che misura massimo 3 chilometri di lunghezza e ha un numero di abitanti che non supera i 700. Silvia mi spiega che stanno andando al “Mercato dei Contadini”, la manifestazione organizzata dalla Comunità di Contadini di Ventotene , una rete di coltivatori e operatori nata la scorsa estate con lo scopo di preservare e diffondere le tradizioni agricole ed enogastronomiche tipiche dell’isola.