Perché non siamo mai stati a Zannone?

A Ventotene tuffatevi attorno agli scogli vulcanici delle Scunciglie o nella Secca della Molara, a metà del tragitto che divide Santo Stefano da Ventotene. Troverete un fondale di sabbia lavica popolato di rombi, tracine e nudibranchi a 15 metri di profondità, attorno a Punta Pascone.