MENU
Le zeppole di nonna Nannina

Le zeppole di nonna Nannina

Ingredienti:

  • 1kg farina
  • 400g patate
  • 9/10 uova
  • 9/10 cucchiai di zucchero
  • 150g burro
  • 120g lievito di birra
  • anice, sale, vaniglia, limone


Lessare le patate in abbondante acqua con un pizzico di sale, pelarle e schiacciarle calde sopra il burro per farlo sciogliere.
Scaldare 50g di latte e sciogliervi all’interno il lievito.

Disporre su un piano la farina a fontana con al centro tutti gli altri ingredienti. Lavorare delicatamente con la punta delle dita facendo assorbire dalla farina tutti gli ingredienti, continuare a lavorare energicamente fino a formare un impasto omogeneo e appiccicoso. Aiutandosi con un po’ di farina, formare con l’impasto dei cilindri dello spessore di 2 cm e formare le ciambelle.

Riporre le ciambelle su un panno di tela infarinato e far lievitare fino al raddoppio del volume.
Friggere in olio abbondante (160°).
Sgocciolare le zeppole e passarle nello zucchero semolato.
Mangiare calde.

Commenti

9 agosto 2014

Amerigo Aiello

Sono le zeppole che faceva mia zia Fortunatina

8 dicembre 2012

matteo

sono le zeppole che fanno tutte le ventotenesi da prima che nascesse nonna Nannina

2 marzo 2011

lisa

Secondo me le zeppole di nonna Nannina sono molto buone e saporite.
Io le ho assaggiate molte volte , adesso la nonna non c’è più ma la tradizione viene mantenuta da Candida e Anna .
Se io penso a nonna Nannina ho sempre davanti agli occhi lei che la sera prima della vigilia impasta le zeppole .

24 febbraio 2011

maria acampora

… ma questa non è la ricetta delle zeppole di assuntina di ercolino???? e perchè le pubblicizzi come le zeppole di nonna Nannina!!! anna, anna… sii brava a dicere e zeppole!!!

15 febbraio 2011

giulia

bella anna dovresti scrivere un libro d ricette..un bc giulia

Utilizziamo cookie per darti la migliore esperienza sul nostro sito

Leggi di più OK