MENU

3 maggio 2012

Festival Letterario “Gita al Faro”

Dal 29 giugno al 1 luglio 2012 si terrà a Ventotene la prima edizione del Festival Letterario “Gita al Faro”.

La prima edizione di un festival letterario che porterà 8 scrittori italiani sull’isola a raccontare in diretta con le loro parole scritte e lette, le suggestioni, le ispirazioni e i sentimenti che ricaveranno dai giorni che vivranno sull’isola mischiati alle persone, sulle spiagge, sulle barche, nei bar, nelle strade e nelle campagne che caratterizzano l’isola. Respireranno e racconteranno l’isola risponendo all’invito fatto da Livia Ravera, porta bandiera del progetto, Barbara Alberti, Marco Baliani, Caterina Bonvincini, Marco Lodoli, Laura Pariani, Sandra Petrignani, Francesco Pacifico, Sandro Veronesi.

Il Festival nasce da un’idea di alcune giovani donne che passeggiando per l’isola ne hanno colto il valore attraverso un filo rosso rappresentato dalla parola scritta: era scritto su un foglio il manifesto che ha portato il nome di Ventotene in Europa e al mondo, erano parole scritte che hanno fissato nella memoria la storia dell’antifascismo da cui è nata l’identità moderna del nostro paese e sono i libri quelli che in questi anni contemporanei hanno invaso l’isola con il recupero di una biblioteca comunale aperta 365 giorni all’anno e che custodisce migliaia di volumi a disposizione di tutti e la nascita di una libreria gestita da un eroico giovane libraio pluri-celebrato dai quotidiani nazionali.

Gita al faro è un festival che evoca nel titolo atmosfere introspettive e ventose proprie dell’isola che testimoniano una continua ricerca di identità. È grande in questi anni l’impegno da parte di tutti sull’isola per dare un messaggio di accoglienza turistica sostenibile per promuovere l’identità di Ventotene. Un’isola tranquilla, fuori dai rumori del clamore delle mode che predilige una natura ruvida e vera così come la sua gente, una cultura di terra e di mare a tratti ancestrale.

Il progetto, con la collaborazione con soggetti pubblici, privati, nazionali e internazionali, si propone di mettere a disposizione delle parole la bellezza irripetibile dell’isola, le sue ricchezze storiche e naturalistiche.

Per informazioni, materiali e interviste, scrivete a festivalgitaalfaro@gmail.com.

Commenti

30 giugno 2012

che peccato perdere questa bella iniziativa!!…non vedo l’ora di godermi il mio “stay” a Vento!!!

27 giugno 2012

Mi trovo in assoluta sintonia con l’idea di “Gita al faro”. Come Lidia Ravera , sono ossessionata dalle isole. Stregata da Stromboli e da Pantelleria, ho scelto quest’ultima per vivere in un dammuso due mesi l’anno, e scrivere. Quando torno al lavoro e alla vita quotidiana , sono rigenerata nel corpo e nello spirito.Ora sono in partenza per Pantelleria, ma vi penserò, isolata nello stesso mare.

17 giugno 2012

laura

fabrizia ramondino ha soggiornato a lungo a ventotene per scrivere, un ricordo durante il festival sarebbe necessario

18 maggio 2012

Non potrei esser più d’accordo di così; anche rattristato: sarò a Ventotene la settimana prima per un weekend lungo, ma non posso permettermi d’esserci per il festival !! Che peccato!
Però Ventotene, soprattutto d’inverno, è un posto PERFETTO per scrivere (vedi link, ovviamente non la parte cinese).
Mi mancherete, anche se non ci siamo mai visti!

13 maggio 2012

Fausta Bertolotti

Un’iniziativa molto affascinante e coinvolgente! sono daccordo nel pensare che le isole in particolar modo se piccole, sono magiche e sono posti “per artisti”…….

8 maggio 2012

Paola

bellissima iniziativa, in un contenitore molto affascinante. parola d’ordine: spargere la voce!

Utilizziamo cookie per darti la migliore esperienza sul nostro sito

Leggi di più OK