MENU

Come arrivare

L’isola di Ventotene appartiene alla provincia di Latina e si trova al largo delle coste del Lazio e della Campania (Latitudine 40°47’49″20 N / Longitudine 13°25’55″56 E).

Il porto d’imbarco principale per raggiungere l’isola è quello di Formia. Da qui partono gli aliscafi e i traghetti della Laziomar (www.laziomar.com), che fornisce il servizio di trasporto pubblico per Ventotene con almeno 2 collegamenti giornalieri.

Acquista subito il biglietto

Arrivare all’imbarco di Formia

In aereo

Gli aereoporti più vicini sono quelli di Roma (www.adr.it) e Napoli (www.gesac.it), da cui proseguire in treno o taxi per l ‘imbarco di Formia.
Il signor Bruno Valerio (333-3560985) offre un servizio di noleggio con conducente, con un comodo van, da e per gli aeroporti di Roma e Napoli.

In treno

Raggiungere Formia in treno è particolarmente comodo.
Sono attivi treni (www.trenitalia.com) ogni ora da Roma e da Napoli, il viaggio dura circa 1 ora, poi 10 minuti a piedi o in taxi (10 €) per raggiungere l’imbarco.

Parcheggiare a Formia

L’isola di Ventotene è un paradiso naturalistico, con strade strette e una circolazione molto limitata durante il periodo estivo: se venite in auto, vi invitiamo a lasciare l’auto a Formia. Al porto di Formia è attivo un servizio di recupero del mezzo e custodia in garage dell’automobile con riconsegna al rientro.

Parcheggio al coperto
Il costo del servizio è di 10-12 € al giorno, contattando il Sig. Gilberto Bartolomeo: 380-7562745334-9992512

Parcheggio alla Piazzetta
Il costo del servizio è di 7-10 € al giorno contattando il Sig. Francesco: 333-8638391 / info@formiaparcheggio.it / www.formiaparcheggio.it

Girare in bici

Al Porto Romano, presso l’Evaso Shop in prossimità dell’Ufficio Informazioni, è possibile noleggiare delle mountain bike da Gianmarco o Agnese, chiamando lo 0771-854050 (aperto da Pasqua a Santa Candida).

Arrivare in barca

L’Area Marina Protetta di Ventotene è suddivisa in tre zone a diverso grado di tutela. Per informazioni puntuali e aggiornate contattate la Capitaneria di Porto di Gaeta allo 0771-460100o via email: gaeta@guardiacostiera.it.

Sull’isola è possibile attraccare nei due porti attigui, dotati di posti barca con acqua, luce e servizi accessori: al Porto Nuovo, sul pontile gallegiante, oppure al Porto Romano, in banchina.

Le imbarcazioni di grossa stazza, nelle ore del giorno, devono attraccare sulla banchina principale del Porto Nuovo, lontano dal punto di approdo del traghetto e degli aliscafi. Le imbarcazioni in transito sono tenute a corrispondere al comune di Ventotene una tassa giornaliera di smaltimento rifiuti, proporzionale alla stazza, ed è previsto un servizio di raccolta delle acque nere. Nel Porto Nuovo è anche presente un distributore di carburante (tel 338-3493833).

Utilizziamo cookie per darti la migliore esperienza sul nostro sito

Leggi di più OK